Puggioni 6 - Può poco o nulla sui gol dell’Atalanta. Bravo nelle uscite, si supera sul tocco ravvicinato di Masiello.

Billong 5 - Gomez e Freuler dialogano bene dalle sue parti. Il tedesco si inserisce indisturbato in occasione del gol. Dal 53’ Sagna 6-Conferisce esperienza e solidità alla retroguardia giallorossa.

Djimsiti 5.5 - Bravo a sfruttare la sua fisicità per limitare un cliente scomodo come Petagna ma viene freddato da Gomez in occasione del 3-0.

Tosca 5 - Meno brillante del solito, commette qualche errore sia in fase difensiva che d’appoggio.

Venuti 6 - Tra i migliori dei suoi, percorre la sua fascia più e più volte cercando di alzare il baricentro della squadra.

Parigini 6 - Quando parte palla al piede sembra inarrestabile. I difensori bergamaschi devono entrare in maniera fallosa per ostacolarlo. Dal 68’ Iemmello 5.5 - Entra a partita ormai conclusa senza mai riuscire a mettersi in mostra.

Viola 5.5 - Detta i tempi in fase di costruzione, soprattutto nei primi minuti. Non precisissimo sui calci piazzati, si addormenta in occasione del gol di Barrow. Nel finale cerca la gloria personale con un bel calcio di punizione.

Del Pinto 6 - Bravo ad imbrigliare i centrocampisti dell’Atalanta che spesso faticano a far girare la palla come vorrebbero. Prova positiva macchiata dal fallo su Gosens che porta al rigore poi sbagliato da de Roon.

Brignola 6 - Al pari di Parigini, quando accelera fa davvero paura. Peccato per un pizzico di egoismo di troppo.

Diabaté 5 - Spreca una buona occasione su una bella iniziativa di Brignola tentando un improbabile pallonetto che non beffa Berisha, poi null’altro.

Lombardi 5 - Il peggiore dei suoi, non riesce mai ad entrare nel vivo della manvora. Dal 53’ Djuricic 6- Appena entrato perde palla rischiando di regalare il 3-0 agli ospiti. Si fa perdonare con un paio di giocate d’alta scuola.

Sezione: Il Pagellone / Data: Mer 18 Aprile 2018 alle 20:05 / articolo letto 1349 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com