Strakosha 6 - Incolpevole sul gol di Zapata, rischia grosso nella ripresa, quando viene travolto dall'attaccante colombiano.

Wallace 5,5 - Fa molta fatica a tenere Zapata, che gli va via spesso e lo costringe più volte al fallo. (Dal 78' Caicedo s.v.).

Acerbi 6,5 - Il migliore della difesa laziale, trova anche il gol del pareggio al 92', annullato però dal VAR.

Radu 5 - Non sfigura nel complesso, ma ha sulla coscienza il disimpegno errato che manda in porta Zapata.

Marusic 5,5 - Non dà la giusta copertura a Wallace, che si trova spesso in difficoltà contro Gosens e Zapata. (Dal 64' Lukaku 5,5 - Non riesce a dare la scossa alla squadra, non sfrutta mai la sua velocità).

Parolo 6 - Solita prova generosa, prova a suonare la carica ma non riesce a svegliare i compagni.

Badelj 5,5 - Prova a mettere ordine ma senza effettuare giocate degne di nota. (Dal 64' Luis Alberto 6 - Entra bene in partita e serve ad Acerbi la palla dell'1-1, poi annullato dal VAR).

Milinkovic-Savic 6 - Timidi segnali di ripresa. Il serbo cresce nel secondo tempo e recupera diversi palloni, creando anche qualche buon presupposto nell'area avversaria.

Lulic 5,5 - Prestazione senza sussulti per il capitano biancoceleste, che cambia fascia dopo l'ingresso di Lukaku ma non riesce a incidere.

Correa 5,5 - Un paio di buone giocate nel primo tempo, poi cala nella ripresa.

Immobile 5,5 -. Manca di precisione nelle conclusioni, nonostante si muova tanto lungo tutto il fronte offensivo.

Sezione: Il Pagellone / Data: Lun 17 Dicembre 2018 alle 22:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print