Massimo Donati appende gli scarpini al chiodo. Il centrocampista, si legge sul comunicato dell'Hamilton, ha risolto il suo contratto da calciatore e contestualmente ha iniziato sempre col club scozzese la carriera manageriale. 36 anni, Donati aveva iniziato la sua carriera di calciatore professionista nella stagione 1999-2000, lanciato dall'Atalanta. Successivamente ha vestito le maglie di altre otto squadre italiane, oltre a una doppia parentesi scozzese, prima al Celtic, infine all'Hamilton.

Sezione: L'angolo degli ex / Data: Lun 29 Gennaio 2018 alle 22:00 / articolo letto 843 volte
Autore: Simone Franzini