Buona la prima, si usa dire. Nel caso di Leonardo Spinazzola, buono l’esordio in Champions League. Nella gara clou della stagione, Allegri ha mandato in campo il terzino ex Atalanta dal primo minuto. E il numero 37 non ha deluso: migliore dei suoi in avvio, ha sfondato con costanza e tenuto bene anche in fase difensiva. Sostituito pochi minuti fa da Dybala, ha incassato anche la standing ovation dello Stadium: un bel ballo, per ll debuttante della Juve.

 

Sezione: L'angolo degli ex / Data: Mar 12 Marzo 2019 alle 23:36 / articolo letto 492 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta