Tempo di presentazione ufficiale per Stevan Jovetic, nerazzurro dallo scorso 26 luglio che ieri è stato presentato a media e stampa in occasione della sua prima conferenza in maglia Inter. Il classe '89 di Podgorica avrà la maglia numero 10. 

Hai scelto il numero 10: sei pronto per essere il leader di questa squadra?
"Sono felice di questa scelta, quando sono arrivato avrei voluto il numero 8. Ma era occupato. Poi ho preso il 35 già usato in passato. Dopo la cessione di Kovacic, che purtroppo è andato via, si è liberato il 10 e ho deciso di prenderlo. Sono veramente felice di indossarlo".

Come sta la squadra?
"Ci siamo allenati molto bene e le amichevoli sono servite, nonostante i risultati poco positivi. Siamo pronti per domenica, non vediamo l'ora di giocare".

Come procede l'intesa con Icardi?
"Lui è molto forte, procede tutto benissimo. C'è intesa e miglioreremo ancora".

Cosa vuoi promettere ai tifosi?
"Adesso è troppo facile promettere, ma sono sicuro che farò tanti gol e tanti assist".

Ti piacerebbe ricominciare a segnare contro il Milan?
"Spero sin da subito contro l'Atalanta (ride, ndi). So che il derby è molto importante, ma vorrei segnare contro tutti".

Sezione: L'avversario / Data: Ven 21 Agosto 2015 alle 11:00 / Fonte: fcinternews.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print