"Inter, la paura fa 90": questo è il titolo d'apertura de La Gazzetta dello Sport di oggi, che si riferisce allo scivolone dei nerazzurri a Napoli. L'Inter viene sconfitta con un 4-1 che non ammette repliche e che complica la strada verso la qualificazione in Champions League. Milan e Atalanta infatti vincono, con gli orobici che peraltro compiono il sorpasso ai danni della squadra di Spalletti, salendo al terzo posto. Sarà decisiva l'ultima giornata.

Juve, che festa. Ma la testa è al futuro - Nel taglio alto, si parla della grande festa della Juventus per il raggiungimento dello scudetto. Serata di festeggiamento e di addii, con le lacrime di mister Allegri e di Barzagli. La testa però è già al futuro, in particolare a chi sarà il prossimo allenatore: il favorito è Simone Inzaghi, ma restano in corsa Mihajlovic e la suggestione Sarri.

Mischia salvezza - Spazio anche alla lotta per la permanenza in Serie A. L'Empoli tiene vive le sue speranze battendo nettamente il Torino: la squadra di Andreazzoli riesce addirittura a superare il Genoa in classifica. I liguri, ora terz'ultimi, si giocheranno il tutto per tutto contro la Fiorentina, anch'essa non ancora sicura della salvezza. Oggi c'è Lazio-Bologna: ai felsinei può bastare un pari per festeggiare la permanenza in Serie A con una giornata d'anticipo.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Lun 20 Maggio 2019 alle 08:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print