VERSIONE MOBILE
 
 Venerdì 27 Maggio 2016
SERIE A
CHE VOTO DATE ALLA STAGIONE DELL'ATALANTA?
  
  
  
  
  
  
  
  

SERIE A

3-5-2 e 4-3-3: i perché delle nuove filosofie del calcio italiano. La Dea resiste col 4-4-1-1

13.09.2012 20:00 di TuttoAtalanta.com  Twitter:   articolo letto 737 volte
Fonte: Marco Conterio - TMW
3-5-2 e 4-3-3: i perché delle nuove filosofie del calcio italiano. La Dea resiste col 4-4-1-1

C'era una volta il trequartista. Quello puro, il 10. L'uomo tra le linee, la brezza e la fantasia, l'estro al servizio dei palati, dei tacchi e dei tacchetti. C'era la mania dell'albero di Natale, c'era il calcio totale, c'era il 4-2-fantasia. Perché il calcio è come un pantalone a zampa d'elefante, un golf a collo alto; come un colletto tirato su, come la scarpa lucida, come lo scollo a v. Mode passeggere e idee radicate che s'intrecciano, che ritornano. Le tendenze del 2012/2013 raccontano di due correnti di pensiero che vanno per la maggiore: lo schema Zeman e lo schema Mazzarri. Tre attaccanti o tre difensori, due marchi di riconoscimento rilanciati, negli ultimi tempi, dal boemo e dal toscano, nella Serie A italiana. Filosofie di vita, pure, di chi ha sempre preso tutto a testa alta, attaccando sfrontatamente sistemi di gioco e sistemi politici, oppure quelle di chi si è chiuso a riccio per sfogare rabbia e capacità in ripartenze fulminee. Modi d'intendere, d'interpretare: i due davanti, coi tre difensori, possono essere un furetto ed un giocoliere, come nel caso della Juventus di Conte/Carrera, leggi Giovinco-Vucinic, dove le incursioni degli interni di centrocampo valgon però molto di più di quelle degli esterni come a Napoli. La Fiorentina di Montella, in questo, viaggia nel guado, a caccia delle frecciate dei mediani e delle falcate delle ali. Tre punte, per i tre punti, è anche l'idea di Ferrara, che ad un marcantonio come Maxi Lopez, affianca un uomo largo come Estigarribia ed una seconda punta come Eder. Cambia l'attaccante, da grande a piccolo, dalla Gallina a Bergessio, ma l'idea di Maran con Gomez e Barrientos ai fianchi è la stessa. C'è poi chi non abbandona il trequartista, seppur atipico, come il Milan, con Boateng a galleggiare tra le linee ed a servire talvolta i due incursori di mediana. C'è invece chi, con una punta centrale, vedi Stramaccioni con Milito, varia dal compagno di banco come Cassano al duo Palacio-Sneijder a ballar tango dietro il centravanti. Diamanti e Taider lo fanno con Gilardino a Bologna, Petkovic ha invece optato per un quattro fluido dietro a Klose, con Ledesma in regia più arretrato. Integralismi, appunto. Corsie e solo corsie, è il dogma di Ventura e del suo Torino. Lo stesso di Sannino che però, a Palermo, ha meno esterni di quelli sperati.

3-5-2 Fiorentina, Juventus, Napoli, Parma, Siena, Udinese

4-3-3 Cagliari, Catania, Genoa, Pescara, Sampdoria, Roma

4-3-2-1 Bologna, Inter

4-3-1-2 Milan, Chievo

4-4-2 Palermo

4-2-4 Torino

4-4-1-1 Atalanta

4-1-4-1 Lazio


Altre notizie - Serie A
Altre notizie
 

IL FILM DI GIANPAOLO BELLINI, LA SUA GRANDE STORIA [VIDEO]

Il film di Gianpaolo Bellini, la sua grande storia [video]Il film di Gianpaolo Bellini, la sua grande storia  ...

ITALGREEN, L'ERBA SINTETICA NASCE QUI

ITALGREEN, l'erba sintetica nasce qui L'AZIENDA  Italgreen è un’azienda di Villa d’Adda (BG) che dal 1983 è leader nella produzione di erba sintetica interamente Made in Italy. Ricerca, innovazione e qualità sono le caratteristiche che, in trenta anni di attività, ...
Atalanta-Milan 2-1

LE PAGINE NERAZZURRE DI TERNO D'ISOLA

Le pagine nerazzurre di TERNO D'ISOLANascono le "PAGINE NERAZZURRE", scheda e collegamenti per ciascuna azienda diversificata per paese sul...

OBIETTIVI ATALANTA - ANDERLECHT, SPUNTA IL NOME DI PIOLI PER LA PANCHINA

Obiettivi Atalanta - Anderlecht, spunta il nome di Pioli per la panchinaDopo l'Udinese, che ha puntato su Giuseppe Iachini, e l'Atalanta anche l'Anderlecht avrebbe messo gli occhi su...

AUGURI A... ADELIO MORO

Auguri a... Adelio Moro65 anni quest'oggi per Adelio Moro. Nasce a Mozzanica e cresce da centrocampista nelle giovanili dell'Atalanta, con...

PAVOLETTI SEMPRE PRESENTE. LE PAGELLE DEL GENOA

Pavoletti sempre presente. Le pagelle del GenoaLamanna 6 - Non viene chiamato quasi mai in causa ma sulle uniche conclusione ospiti deve arrendersi. Munoz...

QUI ZINGONIA: A PARTE BASSI, PALETTA E STENDARDO. OGGI SEDUTA A PORTE APERTE

Qui Zingonia: a parte Bassi, Paletta e Stendardo. Oggi seduta a porte aperteIeri mattina l'Atalanta, in vista della gara contro il Genoa, in programma allo stadio Luigi Ferraris domenica alle...

PRIMAVERA, BABY DEA IN CAMPO DOMENICA 1 MAGGIO CON L'UDINESE

Primavera, Baby Dea in campo domenica 1 maggio con l'UdineseLa Lega Serie A ha comunicato che la partita del campionato Primavera Tim “Trofeo Giacinto Facchetti” tra Udinese...

QUI NAPOLI, SARRI PREPARA LA SFIDA DI LUNEDÌ CONTRO L'ATALANTA

Qui Napoli, Sarri prepara la sfida di lunedì contro l'Atalanta Gli azzurri hanno lavorato ieri pomeriggio per preparare il match contro l'Atalanta in programma lunedì sera per...
 
Juventus 91
 
Napoli 82
 
Roma 80
 
Inter 67
 
Fiorentina 64
 
Sassuolo 61
 
Milan 57
 
Lazio 54
 
Chievo Verona 50
 
Empoli 46
 
Genoa 46
 
Torino 45
 
Atalanta 45
 
Bologna 42
 
Sampdoria 40
 
Palermo 39
 
Udinese 39
 
Carpi 38
 
Frosinone 31
 
Hellas Verona 28

   Tutto Atalanta Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI