Eugenio Albarella, preparatore atletico, ha parlato a 'Marte Sport Live', trasmissione in onda su Radio Marte: “Le allusioni sull’Atalanta sono fuori luogo. Le fa chi non conosce la cultura del lavoro e la strategia dell’allenatore. L’Atalanta corre meglio degli altri, non di più. Con l’Atalanta i calciatori vengono messi nelle migliori condizioni di potersi esprimere. Se quando vengono acquistati da altre squadre non vengono messi nelle stesse condizioni, ecco che emergono tutti i limiti di quei calciatori. Quello che emerge è che solo le medie-piccole squadre che ricorrono a tutti i 5 cambi per compensare con la freschezza atletica il gap tecnico. Le big invece difficilmente effettuano tutte e 5 le sostituzioni”.

Sezione: Altre news / Data: Dom 05 luglio 2020 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print