ROMA - Dopo i supplementari, all'Olimpico finisce 4-2 in favore dello Spezia l'ottavo di finale di Coppa Italia contro Roma. Al quarto minuto un tocco al volo di Saponara libera Maggiore in area di rigore atterrato da Cristante. Dal dischetto trasforma Galabinov. Al quarto d’ora lo Spezia trova già il raddoppio con un bellissimo destro a giro di Saponara. Al 40’ Ismajli tocca Pellegrini in area di rigore, Ghersisi non ha dubbi e indica per la seconda volta il dischetto. Dagli undici metri lo stesso numero 7 giallorosso riapre il match. Nella ripresa la Roma reagisce e trova il gol del 2-2 con un delizioso tocco di Mkhitaryan. Si va ai supplementari dove la Roma rimane in 9, espulsi Mancini e Pau Lopez. Lo Spezia segna due volte con l'ex Verde e con uno stupendo cucchiaio di Saponara. La squadra di Italiano ora affronterà nei quarti di finale il Napoli.

ROMA-SPEZIA 2-4 d.t.s.
6' rig. Galabinov (S), 15' Saponara (S), 43' rig. Pellegrini (R), 73' Mkhitaryan (R), 107' Verde (S), 119' Saponara (S)

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante (95' Fuzato), Kumbulla; Bruno Peres, Villar (69' Veretout), Pellegrini, Spinazzola (70' Karsdorp); Pedro (95' Ibanez), Mkhitaryan (85' Carles Perez); Borja Mayoral (91' Dzeko). All. Fonseca

SPEZIA (4-3-3): Krapikas; Vignali, Erlic, Ismajli, Ramos (68' Dell'Orco); Deiola (80' Acampora), Leo Sena (68' Ricci), Maggiore; Agudelo (59' Verde), Galabinov (68' Piccoli), Saponara. All. Italiano

Ammoniti: Agudelo (S), Ismajli (S), Dell'Orco (S), Pellegrini (R)

Espulsi: Mancini (R) al 91' per doppio giallo e Pau Lopez (R) al 92' per fallo da ultimo uomo

LEGGI ANCHE - Clamoroso in Coppa, la Roma fa sei cambi: cosa dice il regolamento: "Deroga su 5 sostituzioni"

i gol
Sezione: Altre news / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 07:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print