Bergamo è sempre più in ginocchio a causa dell'epidemia da Covid-19. Dati choc arrivano dai medici della Federazione medici di famiglia (Fimmg) Lombardia, secondo cui - riporta TGcom -, sono 1.8800 circa i pazienti trentenni con polmonite da Covid19, in una città che conta poco più di 122mila abitanti totali. "Qui a Bergamo siamo 600 medici di famiglia e ognuno di noi ha in osservazione almeno 3 trentenni malati di polmonite da Covid", ha spiegato Paola Pedrini, segretaria Fimmg Lombardia,

Sezione: Altre news / Data: Mer 25 marzo 2020 alle 16:01
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print