Gian Piero Gasperini in silenzio stampa. L'allenatore dell'Atalanta ha deciso di non parlare dopo la sfida pareggiata questo pomeriggio sul campo della Sampdoria (0-0). Non tanto per il poco soddisfacente risultato finale, quanto per un episodio che secondo il tecnico e anche lo stesso club nerazzurro ha "rovesciato" le sorti dell'incontro. Lo ha confermato in conferenza stampa il dg della Dea, Umberto Marino: "Perché non parla Gasperini? Il mister era troppo in linea rispetto a Ferrari e Barrow: ha visto bene l'episodio dove è evidente che l'arbitro ha sbagliato. Irrati doveva essere aiutato dai suoi collaboratori perché era impossibile vedere che era lanciato".

L'espulsione di Ferrari poteva cambiare le sorti del match?
"Completamente rovesciate".

L'episodio in questione è il seguente: lancio lungo al 72' per Barrow, che corre a gran velocità verso la porta e viene vistosamente fermato da Ferrari al limite dell'area. L'Atalanta protesta immediatamente chiedendo il rosso per il difensore della Samp, ma il signor Irrati estrae con convinzione il giallo non reputando il fallo da ultimo uomo.

LEGGI QUI l'intervista integrale a Marino 

atalanta.it
Sezione: Altre news / Data: Dom 10 Novembre 2019 alle 19:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print