L'Atalanta batte la Juventus, sogna la Coppa Italia e insegue il quarto posto. Ne ha parlato a Sky Sport 24 uno dei protagonisti del club orobico, Josip Ilicic: "Stiamo facendo un buon lavoro, una buona stagione. Sappiamo tutti cosa abbiamo fatto contro la Juve, finora mai battuta in Italia, però dobbiamo dimenticare subito questa vittoria e pensare già alla prossima partita".

Come ti spieghi questa Atalanta che batte la Juve?
"Abbiamo tanta qualità, un gruppo speciale con tutti bravi ragazzi che si allenano molto bene. E riusciamo a fare in partita tutto quello che proviamo in allenamento. Dobbiamo continuare, non basta vincere contro la Juve. Abbiamo tanta fiducia, sicuramente dopo una vittoria così le cose cambiano: hai più voglia di lavorare e ancora più voglia di vincere le partite".

È lecito sognare di vincere?
"Speriamo, ci sono anche altre partite di campionato in cui dobbiamo fare bene. Pensiamo a quello, poi alla coppa".

La Roma ci ha provato per te sul mercato.
"Queste sono le cose che succedono a noi giocatori, in ogni momento possono arrivare offerte. Dipende se ti senti bene in una società, io ho sempre detto che qui sto bene. Poi come calciatore non puoi mai sapere cosa ti può succedere, per ora sono all'Atalanta. Voglio finire bene la stagione, dare il massimo per l'Atalanta, poi si vedrà".

L'estate scorsa hai rischiato di non poter più giocare.
"Quando ti capita una cosa del genere capisci che il calcio non è la vita. Prima pensavo che girasse tutto intorno al calcio, ora hai famiglia, bambini, poi il calcio".

Finché non giocavi l'Atalanta faticava, ora è tornata quella delle altre stagioni.
"Io ho solo aiutato la mia squadra, l'ho vista all'inizio un po' in difficoltà, ho provato anche ad aiutare gli altri. Poi sono un po' più esperto, ho fatto tante partite in Europa, ma il merito è di tutta la squadra".

Contro la Juve sei uscito anzitempo, come stai? Gasperini ti chiama la Nonnna.
"Sì, come adesso. L'importante è che non ci sono gravi, in questi due giorni mi sono allenato a parte e spero di rientrare prima possibile. Questa cosa l'ho letta pure io, è uscita da parte del mister".

Sezione: Altre news / Data: Dom 3 Febbraio 2019 alle 11:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print