Seconda sosta dei campionati in archivio, e dopo altre due vittorie della Nazionale italiana guidata da Roberto Mancini, è già tempo di pensare ai campionati, in particolare alla ottava giornata di Serie A. Si comincia con Lazio-Atalanta di sabato, si chiude con Brescia-Fiorentina di lunedì: in mezzo, le reazioni per il cambio in vetta e la curiosità di vedere il nuovo Milan di Pioli. Ma andiamo a vedere, con ordine, le probabili formazioni della prima sfida del weekend: 

COME ARRIVA LA LAZIO: squadra tornata al completo a Formello, dopo la sosta per le nazionali. Lotito ha tuonato e vuole una reazione, che passerà per la gara di sabato contro l’Atalanta. Inzaghi potrà contare su tutta la squadra a disposizione, fatta eccezione di Lucas Leiva, squalificato, ma deve ovviamente fare i conti con la stanchezza derivante dalle due settimane in nazionale. I ballottaggi sono tre: Bastos-Radu in difesa, Marusic e Lazzari per il ruolo di quinto a destra e Correa-Caicedo per affiancare Immobile.

COME ARRIVA L'ATALANTA: Gasperini dovrà fare a meno di Zapata, spiacevole eredità delle due settimane di Nazionali. Al posto del colombiano ci sarà il connazionale Muriel, anche se Malinovksyi potrebbe partire dal primo minuto con Ilicic come falso nueve: le parole sullo sloveno da parte di Gasperini trasudano stima, niente è escluso. Più certezze in mediana, con Gosens e Castagne sugli esterni e la coppia Freuler-De Roon al centro. Difesa a tre con Toloi, Kjaer e Palomino (Masiello potrebbe

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Inzaghi

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Kjaer, Palomino; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Muriel. All. Gasperini

Sezione: Altre news / Data: Gio 17 Ottobre 2019 alle 18:30 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TA
Vedi letture
Print