Il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi ai taccuini della 'Gazzetta dello Sport' è tornato sulla gara contro il Real Madrid di Champions League. E ha rincarato la dose sul cartellino rosso comminato a Freuler in apertura di match, una espulsione che ha inevitabilmente condizionato la partita: "Uno shock, mi sono venuti i brividi: troppo assurdo, una partita rovinata così. Ho pensato: 'Non è vero, avrà sbagliato a tirare fuori il cartellino'", ha detto Percassi che non le ha mandate a dire: "E' stato imbarazzante, un torto gravissimo. Tutti abbiamo pensato che dopo l'errore sarebbe andato a rivedere l'azione. Invece niente, come se quel rosso fosse scontato".

Sezione: Altre news / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 11:42
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print