[CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA]

SERIE A TIM 
Domenica 25 Agosto 2019
ore 20,45 - Ferrara

SPAL-ATALANTA 2-3

RETI: 7' Di Francesco (S), 26' Petagna (S), 34' Gosens (A), 70' e 76' Muriel (A)

SPAL (3-5-2):  Berisha, Cionek, Vicari, Felipe, Igor (78' Floccari), D'Alessandro (72' D'Alessandro), Valoti (65' Murgia), Missiroli, Kurtic, Di Francesco, Petagna.
A disposizione: Thiam, Letica, Valdifiori, Moncini, Strefezza, Dickmann, Paloschi, Cannistra, Jankovic. Allenatore: Leonardo Semplici.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Palomino, Masiello (54' Muriel), Hateboer, de Roon, Freuler (54' Malinovskyi), Gosens, Pašalić, Zapata (81' Toloi), Gomez. 
A disposizione: Rossi, Ndiaye, Škrtel, Ibañez, Barrow. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

ARBITRO: Gianluca Manganiello di Pinerolo; assistenti Domenico Rocca di Catanzaro e Oreste Muto di Torre Annunziata, IV ufficiale Niccolò Baroni di Firenze, V.A.R. Daniele Chiffi di Padova, A.V.A.R. Alessandro Lo Cicero di Brescia.

AMMONITI: De Roon, Valoti

LA DIRETTA SU TUTTOATALANTA.COM 

90'+4 - Fischio finale: Spal-Atalanta 2-3! Che vittoria per la Dea! Verebbe da dire... la solita, data l'ennesima rimonta!

90' - Quattro di recupero.

88' - Ancora Muriel pericoloso: Berisha risponde attentamente.

76' - GOL DELL'ATALANTA, 2-3! Incredibile, ancora Muriel! Entra e sigla la doppietta, che rimonta, ragazzi! Qualità strepitosa, altro destro imprendibile per Berisha. Poco prima aveva parato alla grande su Pasalic.

70' - GOL DELL'ATALANTA, 2-2! Come l'anno scorso, la Dea in rimonta! Destro poderoso dalla distanza in diagonale di Muriel, palla all'angolo. Che gol, ragazzi!

62' - Gran conclusione al volo di Muriel, bravissimo Berisha a mettere in angolo. Adesso è grande Dea.

21:46 - Via alla ripresa.

21:21 - Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo. Atalanta sotto 2-1 a Ferrara.

42' - Ancora Atalanta: conclusione di prima di Freuler, di nuovo calcio d'angolo.

39' - Traversa di Zapata! Angolo dell'Atalanta, stacco del colombiano e palla che esce sbattendo prima sulla traversa.

36' - Adesso però grande rischio occorso dall'Atalanta: colpo di testa di Valoti, bella parata di Gollini.

35' - È giù un'altra Dea: destro del Papu da lontano, para Berisha.

34' - GOL DELL'ATALANTA, 2-1! Accorciano i ragazzi di Gasperini: solito schema, cross dell'esterno Hateboer, gol dell'altro Gosens, scappato via a D'Alessandro. Riecco la Dea.

26' - GOL DELLA SPAL, 2-0. Raddoppia l'ex Petagna. Gioco di gambe di Igor sulla sinistra, palla rasoterra in mezzo e da dentro l'area piccola l'attaccante deve solo insaccare. Gara in salita per la Dea.

24' - Eccola la prima occasione dell'Atalanta: grande azione a pochi tocchi, conclusione di Gomez e bella parata di Berisha.

22' - Persiste il punteggio col minimo vantaggio per la Spal, che ha colpito all'unico tiro in porta. Timida reazione della Dea, nessuna grande chance creata dai nerazzurri.

7' - GOL DELLA SPAL, 1-0. Vantaggio dei ferraresi, che hanno cominciato meglio il match: filtrante per Di Francesco, solo davanti a Gollini non sbaglia.

20:45 - Fischio d'inizio al Mazza.

20:20 Passiamo in rassegna le formazioni ufficiali della sfida, partiamo dai padroni di casa della Spal. Leonardo Semplici per l'ennesimo anno si affida al 3-5-2, cambia la coppia d'attacco con Petagna titolare al fianco di Federico Di Francesco. Il figlio d'arte preferito al giovane Moncini e all'esperto Sergio Floccari. Il posto lasciato vuoto da Lazzari sarà occupato da D'Alessandro mentre sulla corsia mancina, visto l'infortunio di Fares, ci sarà il brasiliano Igor. A dettare i tempi in mezzo al campo ci sarà Missiroli affiancato da Kurtic e Valoti. Davanti alla porta di Berisha la linea a tre formata da Cionek, Vicari e Felipe.

20:10 Una stagione magica, una qualificazione ai gironi della prossima Champions League con l'obiettivo di continuare a stupire. L'Atalanta si affaccia a questo nuovo campionato con la stessa ossatura di squadra e con Gasperini sempre al timone. I top sono rimasti, ceduto soltanto Mancini sostituito dall'esperienza di Martin Skrtel. Muriel è il colpo di questo calciomercato come le permanenze di Zapata, Gomez ed Ilicic.

20:00 Si comincia, ecco la prima giornata di Serie A. La prima al Paolo Mazza per la Spal, qualche novità importante per la squadra di Leonardo Semplici ancora confermato sulla panchina degli estensi. Ottima la stagione passata, salvezza conquistata con largo anticipo e in estate ha perso soltanto Manuel Lazzari. E' rimasto invece il bomber Petagna che sarà uno dei grandi ex della sfida.

Sezione: Altre news / Data: Dom 25 Agosto 2019 alle 22:33
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print