Prime parole da nuovo calciatore dell'Atalanta per Martin Skrtel, intervistato dalla tv ufficiale della Dea. Queste le sue dichiarazioni: "Sono felice di essere qui, è un onore far parte dell'Atalanta. Non vedo l'ora di cominciare ad allenarmi. Oggi ho visitato Zingonia e mi è sembrata molto organizzata, ci sono ottime strutture. La squadra ha ottenuto un grande risultato lo scorso anno, col terzo posto e con la Champions. Ho parlato con amici che giocano in Serie A e ricevuto solamente feedback positivi sui nerazzurri".

Che tipo di calciatore è?
"Sono un giocatore che prova a dare sempre il massimo per la squadra, da difensore cerco di essere aggressivo sull'avversario per non permettetergli mai di liberarsi".

Che effetto le farà giocare di nuovo la Champions?
"Per un giocatore la Champions è il top, sogni di giocarla fin da bambino. Io l'ho disputata col Liverpool e sono felice di poterlo fare ora anche con l'Atalanta. Sono impaziente anche di esordire in Serie A".

Com'è fuori dal campo?
"Nella vita di tutti i giorni cerco di essere sempre gentile e disponibile con tutti, ma ovviamente non lo posso essere sul campo (ride, ndr)".

atalanta.it
Sezione: Altre news / Data: Ven 9 Agosto 2019 alle 22:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print