Il governo frena sulle riaperture delle discoteche, delle sagre e delle fiere in seguito all'aumento dei nuovi casi di coronavirus. L'obiettivo - scrive TGCom24- è evitare quanto sta avvenendo in Spagna, dove i focolai più significativi si sono sviluppati nei locali notturni. Resta così in vigore per altri 10 giorni il Dpcm del 14 luglio (in scadenza oggi) che reitera alcune regole come l'obbligo della mascherina nei luoghi pubblici chiusi e il divieto di assembramenti. 

Sezione: Brevi / Data: Ven 31 luglio 2020 alle 17:21
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print