Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, da due giorni è sotto scorta dopo minacce via social e dopo pesanti insulti comparsi su due murales a Milano. La decisione di assegnare al governatore un agente e un'auto è stata presa dalla prefettura di Varese per "il clima incandescente" nei suoi confronti nella regione. Intanto scendono in tutta Italia contagi e decessi dovuti al coronavirus. Lo riporta TgCom24

Sezione: Brevi / Data: Mer 27 maggio 2020 alle 11:14
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print