Il countdown procede inesorabilmente verso la fine, manca una settimana esatta all'esordio dell'Atalanta in casa della SPAL. La prima giornata si avvicina, il mercato si infiamma: manca ancora qualcosa a questa squadra per poter arrivare a settembre con tutti i ruoli coperti. Il difensore centrale è arrivato, Skrtel metterà in campo tutta la sua esperienza, non solo in Champions League.

Fondamentalmente si lavora su due reparti. L'obiettivo principale rimane ad oggi la corsia esterna, serve un giocatore in grado di poter entrare al meglio nei meccanismi di Gian Piero Gasperini. Si muove qualcosa anche per quanto riguarda l'attacco, ormai non si ragiona su altro. D'altronde c'è poco tempo per poter iniziare e concludere nuove trattative.

CORSIE ESTERNE - Finché non ci saranno novità sulla corsia, difficilmente vedremo altre operazioni. Federico Dimarco potrebbe essere una soluzione, ma sul terzino nerazzurro c'è anche la SPAL. Si potrebbe portare avanti una trattativa last minute, ma sul calciatore c'è anche la Fiorentina, uno scambio con Biraghi è sempre più probabile.

Dimarco a parte, il Gasp cerca un giocatore in grado di potersi inserire al meglio negli schemi, ma soprattutto in grado di coprire interamente la fascia. Non sarà semplice, ma nelle ultime settimane di mercato ci possono essere anche colpi di scena inaspettati.

IDEA MARTINEZ, SOGNO STURRIDGE - Una delle idee più concrete degli ultimi giorni riguarda Roger Martinez, attaccante colombiano del Club America. La richiesta è elevata, ma parliamo di un giocatore in grado di poter occupare anche la corsia sinistra. Rimane viva anche l'ipotesi Daniel Sturridge, ma l'ex Liverpool ha mercato e le richieste degli altri club potrebbero creare qualche problema all'Atalanta. In ogni caso si muove qualcosa e prima della chiusura ci sarà qualche operazione dell'ultimo minuto per poter accontentare Gasperini in vista della prima giornata di campionato.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 19 Agosto 2019 alle 11:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print