Ronald Koeman nei giorni scorsi è stato chiaro: Luis Suarez non rientra nel suo progetto tattico e proprio per questo motivo è stato invitato a trovarsi un'altra squadra. E qui subentra la Juventus, che col Pistolero ha già una base di accordo biennale (10 milioni netti a stagione) ma che per metterlo sotto contratto deve attendere l'esame di lingua del giocatore e il via libera alla richiesta di cittadinanza.
In questo frastagliato scenario, scrive il Corriere dello Sport, sarebbe entrato in gioco anche Leo Messi: risolta la questione legata al suo addio e certificato la permanenza al Barcellona, la Pulce starebbe facendo pressioni sull'amico e compagno di reparto affinché possa rivedere la sua posizione e restare ancora un anno al Camp Nou. L'uruguaiano resterebbe comunque ai margini del progetto blaugrana e quindi con Koeman in panchina avrebbe probabilmente poco spazio, ma Messi sta verosimilmente facendo leva sul grande rapporto personale che ha con Suarez per provare a convincerlo.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 11:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print