I buoni rapportì sì, ma anche la voglia di non smantellare una squadra da ottavo posto che ha goduto e sta godendo delle giocate di Dejan Kulusevski. Il Parma, secondo il Corriere dello Sport non vuol sentir parlare di addio dello svedese a gennaio. D'altronde, seppur di proprietà dell'Atalanta, l’ultima parola per il suo addio spetta proprio ai ducali, che hanno chiesto provocatoriamente 20 milioni (col quale potrebbe andare a prendere un sostituto di pari livello). Insomma, a prescindere dalla fame di talento che ha l'Inter di Conte, lo svedese non dovrebbe muoversi nella sessione invernale di trattative, quantomeno non se a decidere sul suo destino sarà il Parma. 

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 15 Novembre 2019 alle 18:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print