Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il presidente del Brescia Massimo Cellino ha parlato di Sandro Tonali, gioiellino delle rondinelle e obiettivo di mercato delle big, non solo italiane: "Non ho fatto il prezzo perché non è in vendita. Ho parlato da poco con Sandro ed è consapevole che questa è la scelta migliore per lui. È un ragazzo concreto e ha al fianco una famiglia di sani principi. Ci darà una mano per la salvezza e per diventare protagonista in Serie A".

Sul paragone con Pirlo: "Lui è unico. Ha le qualità tecniche ed agonistiche per ricoprire due ruoliu contemporaneamente: regista e mezzala. Grazie a questa sua duttilità ci siamo potuti permettere due punte".

Sull'interesse della Fiorentina e di altri club nei suoi confronti: "Ha l'occhio lungo. Potrei essere interessato anch'io: vuole scambiarlo con Chiesa?"

Db Milano 03/03/2014 - assemblea ordinaria Lega serie A / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Massimo Cellino
Db Milano 03/03/2014 - assemblea ordinaria Lega serie A / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Massimo Cellino © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sezione: Calciomercato / Data: Ven 19 Luglio 2019 alle 18:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print