L'Atalanta si regala un altro colpo sul mercato. L'operazione Joakim Maehle era già chiusa da giorni, ma nelle scorse ore è arrivata l'ultima e definitiva svolta (positiva) della trattativa: il giocatore è arrivato a Bergamo, ha sostenuto con successo le visite mediche e presto potrà mettersi a disposizione di Gasperini nonostante formalmente il mercato non sia ancora aperto. Per questo Maehle non potrà giocare alla ripresa del 3 gennaio contro il Sassuolo, ma verosimilmente sarà disponibile (e convocabile) per la gara del 6 gennaio contro il Parma. Intanto, come detto avrà a disposizione qualche giorno per prendere confidenza col nuovo ambiente e conoscere i compagni.

Confermate anche le cifre dell'operazione Maehle: al Genk andrà una cifra di circa 10 milioni più bonus.

Sezione: Copertina / Data: Mar 29 dicembre 2020 alle 02:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print