"Siamo ancora dentro la pandemia e il costante aumento dei contagi ci impone di tenere l'attenzione altissima. Stavolta però, forti dell'esperienza della scorsa primavera, dovremo adoperarci, rimanendo vigili e prudenti". Così il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante l'informativa alla Camera sul nuovo Dpcm: "Molte Regioni si sono già attivate per promuovere la procedura per pervenire a misure più restrittive rispetto a quelle contenute nel Dpcm. Ritengo fondamentale, direi decisivo, il massimo coordinamento tra i diversi livelli di governo, affinché non si smarrisca la ratio unitaria dell'intervento all'emergenza"

Sezione: #Coronavirus / Data: Gio 22 ottobre 2020 alle 12:10
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print