A Bergamo città lo hanno ribattezzato l'abete della speranza anti-Covid, alto 15 metri e prelevato dai boschi della Val Seriana: da lunedì 23 l'abete sarà l'albero di Natale di Bergamo. "Un gesto simbolico e un regalo che sottolinea la vicinanza tra città e valle, accomunate da una grande speranza e dalla consapevolezza della propria forza per uscire da una situazione che ci ha segnati profondamente", ha ribadito Maurizio Forchini, presidente di Promoserio, agenzia di promozione di Valle Seriana e Valle di Scalve.

Sezione: #Coronavirus / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 12:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print