Il numero uno della Protezione Civile, Angelo Borrelli, durante il punto stampa delle 18 ha spiegato. "Siamo confortati dai pochi ricoveri in terapia intensiva". A seguire, però, ha invitato gli italiani a non mollare la presa. "Non andiamo a fare la Pasquetta in giro, dobbiamo restare a casa nel rispetto del distanziamento sociale".

Sezione: #Coronavirus / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 19:41
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print