Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede ha sottolineato come i detenuti delle carceri italiane daranno il loro contributo per affrontare l'emergenza coronavirus. La partnership fra ministero della Giustizia e Commissario di governo prevede la produzione di 400 mila mascherine al giorno attraverso il lavoro di 320 detenuti e l'utilizzo di otto macchinari tecnologicamente avanzati in tre stabilimenti produttivi all'interno delle sedi penitenziarie di Rebibbia a Roma, Milano Bollate e Salerno.

Sezione: #Coronavirus / Data: Mar 07 aprile 2020 alle 11:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print