Sale a 87 il computo dei medici caduti nel corso dell’epidemia di Covid-19. E mentre, scrive la Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (FNOMCeO) sui suoi canali ufficiali, aumenta il dato ufficiale degli operatori sanitari contagiati, diffuso ogni sera dall’Istituto Superiore di Sanità (ieri ammontava a 2629), molti sono i medici che muoiono improvvisamente, anche se la causa della morte non è direttamente riconducibile al virus, perché il tampone non viene effettuato.

Sezione: #Coronavirus / Data: Lun 06 aprile 2020 alle 12:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print