"La polemica mi lascia indifferente: fidiamoci di quello che decideranno i giudici. Probabilmente non e' colpa di nessuno, lasciamo che la magistratura accerti come si sono svolti i fatti ed individui se ci sono delle responsabilità". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. "Io sono tranquillo e sereno di fronte alla situazione. Noi abbiamo sempre mandato idati in maniera corretta e trasparente", ha aggiunto. 

L'ALLARME DATI"Questa situazione si è verificata solo perché noi abbiamo lanciato l'allarme, nessun altro a Roma, ne' all'Istituto superiore di Sanità aveva evidenziato come i dati principali andavano in una direzione positiva e solo l'Rt andava in una posizione negativa". 

Sezione: #Coronavirus / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 15:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print