Il minsitro della Salute Roberto Speranza ha illustrato alla Camera le misure che saranno contenute nel nuvo Dpcm anti-Covid, in vigore dal 16 gennaio. Ecco quanto evidenziato da SkyTg24

STATO EMERGENZA PROROGATO AL 30 APRILE - Lo stato di emergenza in Italia sarà prorogato fino al 30 aprile. "L'epidemia è di nuovo in fase espansiva", ha spiegato Speranza.

RESTA CLASSIFICAZIONE PER COLORI - Il nuovo Dpcm confermerà la classificazione delle regioni italiane per fasce di rischio. Le nuove classificazioni sono attese venerdì. Secondo i dati dell'ultimo monitoraggio, riportati in aula da Speranza, "12 regioni sono ad alto rischio, 8 a rischio moderato - di cui 2 in progressione a rischio alto - e una sola a rischio basso" 

DIVIETO SPOSTAMENTO TRA REGIONI - Nel nuovo provvedimento del governo sarà confermato il divieto di spostamento tra regioni, anche tra quelle che si trovano in area gialla.

BAR, STOP ALL'ASPORTO DOPO LE 18 - Per limitare gli assembramenti Speranza ha detto che il governo è intenzionato a vietare l'asporto per i bar dopo le ore 18.

MASSIMO DUE OSPITI A CASA - Il governo intende mantenere la misura sul massimo di due persone da poter ricevere in casa come ospiti una volta al giorno, come durante le feste natalizie

MUSEI APERTI IN AREA GIALLA - Il ministro Speranza illustrando il nuovo Dpcm alla Camera ha detto che il governo intende riaprire i musei nelle regioni in area gialla

IPOTESI AREA BIANCA - Oltre alle aree rossa, arancione e gialla Speranza ha detto che il governo ha intenzione di prevedere anche un'area bianca, ma solo con incidenza sotto i 50 casi ogni 100mila abitanti e Rt sotto a 1

Sezione: #Coronavirus / Data: Gio 14 gennaio 2021 alle 18:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print