Con i nuovi paramentri "noi siamo in una zona arancione vicino alla zona rossa" e "rischiamo di passare in zona rossa": il presidente della Lombardia Attilio Fontana lo ha spiegato oggi in conferenza stampa. Ed è per il peggioramento dei dati che si è deciso di rinviare l'apertura delle scuole."Ho sempre detto che c'è l'assoluta necessità, come prima operazione, di consentire agli studenti di fare lezione in presenza, ma in questo momento precauzione ed evoluzione della pandemia devono indurre a cautela. Se dovessimo entrare la prossima settimana dovessimo entrare in zona rossa il discorso della riapertura sarebbe superato". 

Sezione: #Coronavirus / Data: Sab 09 gennaio 2021 alle 12:41
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print