Dal 17 gennaio mezza Italia potrebbe vedere inasprite le restrizioni. Verso l'abbandono del giallo per passare ad area a rischio medio-alto in arancione sono Lazio, Friuli Venezia-Giulia, Liguria, Puglia, Umbria, Marche, Piemonte, provincia autonoma di Bolzano e provincia autonoma di Trento. Resterebbero ancora chiusi gli impianti da sci, spiragli invece per i musei aperti nei territori a basso livello di contagio da Covid-19. Per quanto riguarda, invece, Lombardia, Sicilia ed Emilia Romagna zona rossa

Sezione: #Coronavirus / Data: Gio 14 gennaio 2021 alle 14:06
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print