Impressionante in negativo. Un disastro, sembra un lontano parente. Irriconoscibile: quasi svogliato, spreca occasioni su occasioni. Per distacco Duvan Zapata, dopo la gara contro i danesi del Midtjylland, risulta senza ombra di dubbio il peggiore in campo della giornata Champions delle gare delle italiane. Non indovina neanche un pallone che capita dalle sue parti: fisicamente irriconoscibile, non salta mai l'uomo ed è imprigionato da Hoeg e poi da James.

Tuttomercatoweb.com 4
TuttoAtalanta.com 4
Gazzetta dello Sport 4
Tuttosport 4
Corriere dello Sport 5

Sezione: Il Pagellone / Data: Mer 02 dicembre 2020 alle 11:37
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print