L'Atalanta Primavera accusa il colpo, i Campioni d'Italia in assoluto, dopo due stagioni di dominio, stanno soffrendo le assenze di pedine cardine che hanno portato i ragazzi di Massimo Brambilla a dominare a livello nazionale la categoria. Dal fertile vivaio di Zingonia, basta citare Kulusevki (Parma, poi ceduto alla Juventus), Colley (ora al Verona), Diallo Traore (da gennaio al Manchester United), Ruggeri (regolarmente aggregato alla Prima squadra di Gasperini, ieri in campo a Roma), oltre ai vari prestiti usciti in cadetteria, Da Riva per citarne uno dei 'Big', possono di certo far capire come non sia senz'altro facile riassestare l'organico.  

Al momento la Roma guida il girone a punteggio pieno con 12 punti, l'Atalanta è ferma a quota 4 punti con due sconfitte già all'attivo. 

Sezione: Primavera 1 TIM / Data: Dom 18 ottobre 2020 alle 13:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print