Allo stadio Ricci di Sassuolo la Primavera nerazzurra conquista la sua terza vittoria in altrettante giornate grazie a due gol dei difensori centrali e si mantiene in vetta alla classifica con 9 punti, a punteggio pieno. Nella 3ª giornata del campionato Primavera 1 TIM 2019-2020 finisce 2-0 per i nerazzurri la sfida al Sassuolo. Vittoria convincente quella dei ragazzi di Brambilla che oltre ai due gol, colpiscono quattro legni e sprecano un rigore.

Parte forte l’Atalanta, ma la sfortuna si accanisce con Cambiaghi che dopo i due legni colpiti con la Juve, ne prende altrettanti anche col Sassuolo: al 6′ il capitano nerazzurro fa tremare la traversa con un gran tiro dal limite dell’area e al 14′ viene fermato dal palo. Al 24′ stessa sorte anche per Traore per il terzo legno di giornata. In precedenza anche Piccoli aveva colpito il palo, ma in posizione di fuorigioco. Al 34′ occasione anche per il Sassuolo: bell’intervento di Ndiaye su Manzari. Ma al 47′, Okoli salta più in alto di tutti sull’angolo dalla sinistra e di testa sblocca la partita proprio poco prima dell’intervallo.

Nella ripresa Piccoli sfiora subito il raddoppio, poi Cambiaghi e ancora Piccoli si rendono pericolosi. Al 15′ il quarto legno della partita, il secondo personale di Traore, fermato ancora dal palo. Al 24′ Piccoli si procura il rigore del possibile 2-0, ma Traore dal dischetto si vede respingere il tiro da Vitiello. Passa però solo un minuto e sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Guth (nella foto) trova la deviazione vincente per la rete che chiude la partita. Nel finale Bertini va vicino alla terza marcatura, ma Vitiello si fa trovare ancora una volta pronto.

Ora testa alla seconda partita di UEFA Youth League: martedì alle 13 a Zingonia arriva lo Shakhtar Donetsk.

SASSUOLO-ATALANTA 0-2

Reti: 47’p.t. Okoli, 25′ s.t. Guth

Sassuolo: Vitiello, Shiba (10′ s.t. Saccani), Aurelio, Ghion (20′ s.t. Ahmetaj), Bellucci, Nagy, Pellegrini (32′ s.t. Martini), Artioli, Mattioli, Manzari (32′ s.t. Manara), Pinelli (10′ s.t. Oddei). A disposizione: Vitale, Pilati, Midolo, Mehmetaj, Notari, Rubino, Bartoli. Allenatore Francesco Turrini.

Atalanta: Ndiaye, Ghislandi, Brogni, Da Riva, Okoli, Guth, Traore (40′ s.t. Ghisleni), Panada (11′ s.t. Gyabuaa), Piccoli (32′ s.t. Bertini), Colley, Cambiaghi (32′ s.t. Cortinovis). A disposizione: Gelmi, Bergonzi, Ruggeri, Milani, Signori, Finardi, Italeng. Allenatore Massimo Brambilla.

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo (assistenti Gabriele Nuzzi di Valdarno e Dario Garzelli di Livorno).

Note: al 24′ s.t. Vitiello (S) para un rigore a Traore (A), ammoniti Bellucci (S) e Ahmetaj (S).

Sezione: Primavera 1 TIM / Data: Sab 28 Settembre 2019 alle 20:02 / Fonte: atalanta.it
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print