La formazione Primavera dell'Atalanta ha conquistato lo Scudetto di categoria sconfiggendo in finale l'Inter, campione in carica da due anni. Si tratta dell'ennesimo risultato positivo per il club bergamasco, che chiude in bellezza la stagione. Il DG nerazzurro Umberto Marino ha commentato ai microfoni di Sportitalia la prestigiosa vittoria dei ragazzi di Brambilla:
"Un risultato che premia il lavoro fatto dal settore giovanile, dico bravi a questi ragazzi che hanno dato tutto durante il campionato, vincendo con tanti punti di vantaggio. Erano tanti anni che l'Atalanta non vinceva questo trofeo, un trofeo che per noi significa molto. Tutto lo staff del settore giovanile è molto preparato e stanno facendo davvero molto bene, perché anche le altre squadre hanno raggiunto le fasi finali. Dedichiamo questa vittoria a Mino Favini.
Chi sarà il prossimo Caldara? Preferiamo parlare di collettivo più che di individualità, sono tutti giocatori che in questo momento hanno davanti un grande futuro e ci auguriamo che crescano con la stessa serenità di questa stagione".

Sezione: Primavera 1 TIM / Data: Sab 15 Giugno 2019 alle 09:30
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print