Grande festa a Bergamo e in casa Atalanta con Gian Piero Gasperini, tecnico della Dea dei miracoli, che ha ricevuto la cittadinanza onoraria dalle mani del sindaco Giorgio Gori. "Gasp commosso: è cittadino onorario" scrive il Corriere di Bergamo in prima pagina. E lui, mister Gasp, si commuove più volte. "È il regalo più bello che potevate farmi. Condividerò questo riconoscimento con i giocatori e tutta la squadra.. Quello che mi ha colpito di più è stata la felicità che abbiamo visto nella gente a Bergamo e l’entusiasmo negli stadi. Da qui vogliamo ripartire".

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mar 10 Settembre 2019 alle 09:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print