Non ci sono mezze misure quando si parla di Gian Piero Gasperini. A scriverlo è il Corriere di Bergamo, che fa riferimento al rischio di squalifica che corre il tecnico atalantino per gli insulti ad un ispettore antidoping. Episodi di questo genere, sottolinea il quotidiano, ce ne sono stati parecchi. Da dicembre in poi si sono consumati due battibecchi per ragioni tattiche: Ilicic è stato sostituito dopo pochissimo all'andata contro il Real Madrid, con Gomez invece è arrivato allo scontro vero e proprio (e non solo verbale). In passato si ricordano lo spintone al segretario generale della Sampdoria Ienca, lo scontro con Pioli dopo un k.o. con la Fiorentina, diverse espulsioni e anche il rifiuto di tenere una conferenza stampa a causa della presenza di un cronista sgradito. "Non è la prima, probabilmente non sarà l'ultima", chiosa il quotidiano.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 10:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print