Termina 2-2 a San Siro il match delle 18 valevole per la sesta di campionato tra Inter e Parma. Nel primo tempo il Parma ha coraggio nel provare a impostare l'azione dal basso, ma la regia è lenta e macchinosa e fatica a trovare gli avanti. Meglio quando prova a ripartire in verticale mentre l'Inter, partita forte e tambureggiante, rallenta e fatica poi negli ultimi venticinque metri. Nonostante un tentativo di Hakimi in chiusura di tempo, la prima frazione termina 0-0.

La ripresa parte con un capolavoro di Gervinho appena dopo trenta secondi: piatto di Hernani in profondità a scavalcare la difesa dell'Inter, l'ivoriano conclude al volo bruciando sul tempo De Vrij e Ranocchia, tiro al volo e palla sotto l'incrocio, 1-0 per i gialloblu. Al 62' il Parma clamorosamente raddoppia ancora una volta con Gervinho. L'ivoriano attacca la profondità su palla verticale di Inglese. Ancora una volta incertezza di De Vrij sul tempo, Gervinho batte Handanovic nell'uno contro uno. Ed è 2-0 per la formazione di Liverani. Al 64' l'Inter accorcia con un gran gol di Marcelo Brozovic, il croato subentrato a Gagliardini, segna un mancino che si infila all'angolino destro dell'incolpevole Sepe.

Al 91' in un mischione finale l'Inter agguanta il pari con un colpo di testa di Perisic su calcio di punizione Kolarov. Clamorosamente Vidal ancora di testa sfiora all'ultimo secondo il gol del 3-2, ma la palla esce di poco fuori. Termina 2-2, pari interno per gli uomini di Conte che si portano a 11 punti raggiungendo Napoli e Sassuolo che si affronteranno domani.

Db Milano 31/10/2020 - campionato di calcio serie A / Inter-Parma / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: esultanza gol Marcelo Brozovic
Db Milano 31/10/2020 - campionato di calcio serie A / Inter-Parma / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Marcelo Brozovic © foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sezione: Serie A / Data: Sab 31 ottobre 2020 alle 20:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print