TORINO - Il Torino mastica amaro, ancora una volta. La squadra di Giampaolo non sfrutta l’uomo in più dopo il rosso a Vignali: finisce 0-0 con uno Spezia coraggioso e più volte vicino al gol del vantaggio con Piccoli e Gyasi. Un punto a testa, ma per i granata sono due punti persi: Belotti e compagni non sfruttano l’occasione e restano in terzultima posizione. Sorridono i liguri, a quota 18 punti in classifica.

TORINO-SPEZIA 0-0

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo (46' Zaza), Bremer, Buongiorno (46' Lyanco); Singo, Lukic, Segre, Linetty, Murru (72' Ansaldi); Verdi (76' Gojak), Belotti. All. Giampaolo

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzi, Chabot, Marchizza (81' Ramos); Maggiore (87' Erlic), Agoumé, Pobega (87' Deiola); Gyasi, Piccoli (87' Galabinov), Farias (20' Estevez). All. Italiano

Ammoniti: Pobega (S), Verde (S, dalla panchina), Lyanco (T), Marchizza (S), Gyasi (S), Linetty (T)

Espulsi: Vignali (8') per rosso diretto dopo revisione al Var

Sezione: Serie A / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 20:01
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print