La Serie A si compatta contro Inter, Juventus e Milan, club di Serie A che avevano aderito alla Superlega. Come riportato da Repubblica, undici società di Serie A hanno firmato un atto d’accusa, una lettera indirizzata al presidente di Lega Paolo Dal Pino, per chiedere un’assemblea d’urgenza per “analizzare i gravi atti posti in essere dai club e dai loro amministratori e le relative conseguenze”. Una richiesta di sanzioni in piena regola. A firmare il documento, le squadre che a lungo hanno sostenuto l’ingresso dei fondi di investimento in una media company con la Serie A e osteggiato l’assegnazione dei diritti tv a Dazn: Roma, Torino, Bologna, Genoa, Sampdoria, Sassuolo, Spezia, Benevento e Crotone, a cui si sono aggiunte in questa circostanza anche Parma e Cagliari, sin qui piuttosto neutrali.

Non hanno invece firmato Napoli, Lazio, Fiorentina, Atalanta e Verona.

Sezione: Serie A / Data: Dom 25 aprile 2021 alle 19:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print