TORINO - Allo stadio Olimpico Grande Torino, termina 3-1 in favore del Toro contro la Roma il mach di campionato delle 18. Pesantissimo ko per la squadra di Fonseca che si allontana dalla Champions, il quarto posto per i giallorossi ora dista ben otto punti. Ospiti subito avanti grazie alla rete al 4' di Mayoral, liberato da un colpo di tacco di Pedro davanti al portiere, e abile e freddo a trasformare. Dopo l'iniziale annullamento e la smentita del VAR, la rete viene convalidata. Nella ripresa il Torino ribalta il match. Al 57' i granata prima pareggiano con Sanabia, abile a sfruttare un cross di Ansaldi. Al 72' arriva il 2-1 di Zaza: gran palla di Mandragora per Belotti che brucia sul tempo Fazio e calcia, Mirante respinge ma l'ex Juve è il rapido di tutti la mette dentro. La Roma resta in 10, espulso al 85' Diawara, e al 92' incassa anche il terzo gol di Rincon su assist di Belotti. 

TORINO-ROMA 3-1 
3' Borja Mayoral (R), 57' Sanabria (T), 71' Zaza (T), 92' Rincon (T)

TORINO (3-5-2): Milinkovic-Savic; Izzo, Nkoulou, Bremer; Vojvoda (63' Singo), Mandragora, Lukic (70' Rincon), Verdi (82' Baselli), Ansaldi; Belotti, Sanabria (70' Zaza). All. Nicola

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Cristante, Fazio; Reynolds (75' Karsdorp), Villar (82' Pastore), Veretout (64' Diawara), Bruno Peres; Carles Perez, Pedro (46' Mkhitaryan); Borja Mayoral (75' Dzeko). All. Fonseca

Ammoniti: Nkoulou (T), Verdi (T)
Espulsi: Diawara (R) per doppia ammonizione

Sezione: Serie A / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 23:15
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print