Dopo un primo tempo bloccato in cui l’Inter ha colpito due legni ma senza riuscire a segnare, nella ripresa col Crotone cambia tutto. La squadra di Conte batte i calabresi 2-0. Nerazzurri in vantaggio al 69' con Eriksen, entrato in campo da 3 minuti. Azione centrale dell’Inter con la combinazione Sanchez-Lukaku che libera il danese che con un destro secco (con deviazione) dal limite dell'area sblocca una partita più complessa del previsto. In pieno recupero il 2-0 di Hakimi, che a tu per tu con Cordaz, lo batte con un tunnel. 

CROTONE-INTER 0-2
69' Eriksen, 92' Hakimi

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Magallan; Molina, Messias, Cigarini (46' Eduardo), Benali (66' Vulic), Reca (38' Pedro Pereira); Ounas (72' Riviere), Simy. All. Cosmi

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Sensi (65' Eriksen), Darmian (65' Perisic); Lukaku, Lautaro Martinez (65' Sanchez). All. Conte

Ammoniti: Brozovic (I), Riviere (C), Eriksen (I)

Sezione: Serie A / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 06:45
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print