A San Siro il Milan perde 2-1 contro il Sassuolo nel match delle 18.30 valido per la 32ª giornata di campionato. Rossoneri in vantaggio alla mezz'ora del primo tempo con Calhanoglu: destro a giro imprendibile per Consigli. Nella ripresa uno due terribile del Sassuolo: in 7' e i neroverdi ribaltano il match con una doppietta di Raspadori. Al 77' la prima zampata vincente del centravanti di De Zerbi su assist di Toljan, raddoppio all'84' con un diagonale perfetto sull'imbucata di Berardi. La squadra di Pioli ora rischia di farsi risucchiare dalle inseguitrici per la lotta Champions.

MILAN-SASSUOLO 1-2
30' Calhanoglu (M), 76' e 83' Raspadori (S)

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Dalot; Kessiè, Meitè; Saelemaekers, Calhanoglu (73' Krunic), Rebic (73' Mandzukic); Leao. All. Pioli

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli, Muldur (63' Toljan), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang (72' Maxime Lopez), Locatelli; Berardi, Djuricic (63' Traorè), Boga; Defrel (63' Raspadori). All. De Zerbi

Ammoniti: Djuricic (S)

Sezione: TA-TV / Data: Gio 22 aprile 2021 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print