A Stamford Bridge il Chelsea batte 2-0 il Real Madrid nella semifinale di ritorno di Champions League e stacca il biglietto per la finale. Apre le marcature rete di Timo Werner alla mezz'ora: grande azione di Kanté, che arriva a ridosso dell’area e serve Havertz che con un pallonetto dell’ex colpisce la traversa, sopraggiunge l'attaccante tedesco che di testa a porta vuota appoggia in rete. All'85' i Blues chiudono il match e il discorso qualificazione: Pulisic mette a sedere Courtois con una finta e crossa verso il centro per Mount, che ruba il tempo a Militão e sigla il 2-0. Il Chelsea raggiunge il Manchester City in finale, sarà ancora la terza finale tutta inglese della storia della Champios League dopo Liverpool-Tottenham del 2019 e dello stesso Chelsea che però affronto il Manchester United nel 2008

Sezione: TA-TV / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 07:00
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture
Print