Il nuovo acquisto per il calciomercato di riparazione dell'Atalanta, alla ricerca di una punta di grido? Tra le ipotesi Bjelanovic, Antenucci e Cacìa spunta a sorpresa nientemeno che... Nicola Amoruso. Il trentaseienne foggiano, escluso in estate dalla lista per il campionato, ha fatto furore nell'intensa seduta nel dopo pranzo a Zingonia e il suo utilizzo nelle prove di possesso palla a tutto campo potrebbe essere il segnale di un reintegro a pieno titolo in tempi strettissimi. L'altra novità sul campo è stata l'utilizzo a tempo pieno del centrocampista della Primavera Minotti.

Con il resto della truppa il maturo attaccante ha affrontato un lavoro comprensivo di partitelle a tre gruppi e prove di tiro su azione, mentre gli aggregati dell'ultim'ora - appena tornati dal giorno in più di permesso accordato dalla società: Barreto, Basha, Carmona, Talamonti e Troest - hanno svolto un programma differenziato con il preparatore atletico Montesanto. Al rompete le righe l'allenatore Stefano Colantuono è sembrato visibilmente soddisfatto dell'impegno dei suoi. Gentili e Madonna ancora a parte, terapie per Ruopolo; al mattino il menù aveva previsto palestra e corsa.

La tabella di marcia in avvicinamento al prossimo impegno di campionato - lunedì 10 gennaio c'è il posticipo serale all'"Atleti Azzurri d'Italia" contro il Grosseto, per la ventunesima e ultima giornata di serie Bwin - proseguirà domani, con il solito "doppio": ritrovo al quartier generale alle 10,30; nel pomeriggio si riprende alle 15.

Sezione: Zingonia / Data: Mar 28 Dicembre 2010 alle 17:00
Autore: Simone Fornoni
Vedi letture
Print