Gasperini: "Bergamo la scelta migliore per me. Atalanta società importante"

 di Twitter @tuttoatalanta Twitter:   articolo letto 2751 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gasperini: "Bergamo la scelta migliore per me. Atalanta società importante"

Gian Piero Gasperini, ospite dei microfoni di Sky, parla così dopo aver conquistato matematicamente l'Europa League, ospite di un evento benefico a Milano: "Dobbiamo finire queste due settimane nel modo migliore per chiudere bene al 5° posto. E' stata una stagione da 10, per l'ambiente e per essere andati oltre ogni previsione. E' questo il vero successo della stagione. Oscar? Quello di attore protagonista lo do a Gomez, giocatore di qualità e continuità, sapevamo che era forte ma ha dimostrato di essere di livello ancora più alto. I non protagonisti sono quelli che ho usato meno e dico Raimondi e Migliaccio: sono stati due capitani veri con il loro apporto. Miglior partita? Secondo tempo con la Roma".

Ora l'Europa League, come affrontarla?
"Ne stiamo parlando con la società, sarebbe bello mantenere questa base di squadra, vorremmo mettere l'Europa davanti a tutto. Sarebbe bello proporre il nostro calcio in stadi importanti e farci apprezzare in giro per l'Europa".

Teme di perdere qualcuno dei suoi giovani?
"Può essere, speriamo uno solo ma è anche giusto così, non si può togliere l'opportunità a certi giocatori di lottare per la Champions. Altri comunque sono sicuro vorrebbero continuare a giocare per l'Atalanta".

Rinnovo bel segnale per lei?
"Ho valutato che Bergamo e la famiglia Percassi fossero la scelta migliore per me. C'è tanta considerazione per me, ma oggi la nostra società è quinta e quindi è una società importante".