Ivan Le Mée, agente del gioiello francese Florian Ayé, parla ai nostri microfoni del futuro del giovane attaccante, che sta facendo meraviglie con la maglia del Clermont Foot, al punto da attirarsi le attenzioni di diversi club italiani: "E' un giocatore perfetto per le squadre che sanno valorizzare i giovani talenti, ci sono diversi club che lo osservano. Un metro e ottantaquattro di attaccante, veloce, nello spazio è molto pericoloso, per stile ricorda un po' Martial. E' cresciuto nel vivaio dell'Auxerre, ma lì i giovani non giocano tanto perché vogliono vincere subito e abbiamo deciso di andare via per avere spazio e crescere, così abbiamo scelto il Clermont Foot. L'ex club di Benatia prima di venire in Italia, è una società che sa trovare spazio ai talenti. Lui è un bomber, un centravanti, non può giocare come esterno, come lo schieravano prima. Ha la qualità per fare l'attaccante puro, mi ricorda un po' il percorso di Aubameyang. La Francia Under 21 è il suo obiettivo, vuole riconquistarla dopo averla persa ai tempi dell'Auxerre, vuole vivere l'Europeo da protagonista".

Un addio a gennaio è da escludere quindi?
"Molto difficile, la società è in piena lotta per la promozione, servirebbe una offerta davvero irrinunciabile. Sarebbe più sensato cederlo a fine anno, noi condividiamo questo pensiero. Anche oggi, con alcuni club, abbiamo parlato di accordi da fare oggi ma da concretizzare in estate".

Italia meta preferita o ci sono altre possibilità?
"Il Nizza lo vuole, ma anche il Lille. Ne abbiamo parlato con diversi club, ma il cartellino oggi credo costi 5 milioni. Una convocazione in Under 21 però potrebbe cambiare le cose, non ci sono giocatori nella Francia U21 che costano meno di 10 milioni".

Tre club italian si sono fatti avanti. Preferenze?
"L'Atalanta sarebbe una opzione intelligente, ad oggi non hanno una vera alternativa a Zapata e mi pare sul mercato non siano intervenuti in questo senso. Anche Udinese e Fiorentina però sono opzioni molto valide, squadre brave a valorizzare i talenti".

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 23 Gennaio 2019 alle 22:00 / articolo letto 1275 volte
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta