In occasione del compleanno dell'Atalanta il presidente Antonio Percassi è intervenuto telefonicamente a Seilatv, alla trasmissione Seiladea Anteprima condotta da Patrizio Romano. Tanti i temi toccati durante la lunga chiacchierata con il numero uno nerazzurro. 

108 ANNI DI ATALANTA - "Sono salito sul podio dei presidenti più presenti? Un bel traguardo aver iniziato la decima stagione complessiva di presidenza - riporta TuttoAtalanta.com - e sono contento di aver affiancato come durata sia Achille che Cesare Bortolotti. Mi auguro di poter scalare altre posizioni (ndr Turani è staro il più duraturo con 19 anni, seguito da Ivan Ruggeri con 14).

BILANCIO PRIME GIORNATE - "Contento di questa fase iniziale di campionato. Oltre ai punti che abbiamo già, si gioca anche bene. E' una squadra che mi piace davvero molto". 

ALLENATORE - "Il rinnovo se fa bene? Cominciamo ad arrivare in fondo poi valuteremo. Lo dico soprattutto per scaramanzia. Reja sta facendo davvero bene, lo dicono anche i giocatori".

MERCATO DI GENNAIO - "Partenze eccellenti in vista ? Nulla è stato pianificato. Il mister ha a disposizione 22 giocatori che stanno tutti bene e che devono lottare ogni giorno per scendere in campo titolari. Anche chi come Cigarini, che ha fatto 4 anni importanti con noi, o Carmona che ne ha fatti cinque, sono in sana competizione e questo può creare ulteriori stimoli".

MONACHELLO - "Felice di averlo visto segnare e giocare bene nell'Under 21. Bravo Sartori a portarlo qui. Adesso però aspettiamolo all'opera anche in campionato e vediamo come si comporta"

PROSSIMA SFIDA COL CARPI - "Partita difficile, più ancora di quella successiva contro la Juventus da un punto di vista mentale e tattico. Con il cambio di allenatore è diventata un'avversaria ancora più scorbutica e pericolosa, e in più gioca un buon calcio. Quindi massima allerta. Borriello ? Si è stato uno degli attaccanti che abbiamo valutato la scorsa estate, ma poi abbiamo scelto di tenere quelli che avevamo già".

OBIETTIVI DI FINE ANNO - "Arrivare a Natale con almeno 20 punti ? Metterei subito la firma. Mi piacerebbe anche poter sfatare il tabù Juve, contro cui non abbiamo mai fatto punti dal ritorno in A. Avrei preferito affrontarli nelle partite precedenti, ora infatti sta recuperando giocatori importanti e fiducia".

SCUDETTO - "Il mio podio di favorite vede nell'ordine, Napoli, Roma e Juventus. Ma è comunque un campionato molto equilibrato e soprattutto divertente"

STADIO - "Abbiamo in vista un incontro con l'amministrazione comunale per definire o l'acquisto di proprietà o una lunga concessione. Speriamo che sia l'anno giusto, noi siamo già pronti col progetto. Nel caso ci fosse l'accordo potremmo giá procedere la prossima estate al rifacimento della prima curva, quella Pisani"

L'APP DEL GETAFE - "Un app della società spagnola consente a tifosi e tifose solitari di potersi incontrare allo stadio e magari dare il via a nuove relazioni all'insegna del club. Potrebbe essere un'idea da portare anche all'Atalanta? Assolutamente sì, lo facciamo subito (e ride)"

FOPPAPEDRETTI VOLLEY - "Noi come famiglia abbiamo sempre tifato per questa squadra, che ha raccolto tantissimi successi. Rischiava di scomparire e allora, insieme ai figli, abbiamo pensato di dare una mano. Alla Foppa femminile voglio fare un grandissimo in bocca al lupo per la stagiome che sta per iniziare".

Sezione: Esclusive TA / Data: Sab 17 Ottobre 2015 alle 13:00
Autore: Lorenzo Casalino / Twitter: @lorenzocasalino
Vedi letture
Print