Olsen 5,5 - Vittima nella ripresa del completo dominio nerazzurro, il portiere svedese non compie errori gravi, ma sul 3-3 - forse beffato da una deviazione di Manolas - avrebbe sicuramente potuto fare meglio.

Karsdorp 5 - Di Francesco lo lancia dal 1' per la terza volta consecutiva, ma il terzino olandese stavolta non risponde presente. Intimorito e spesso spaesato, in occasione del gol di Castagne si perde completamente l'avversario e guarda solo la palla (Dal 78' Fazio 6 - Non al meglio causa influenza, aiuta la Roma a blindare la propria difesa negli ultimi minuti. Evitando ulteriori brutte figure dopo il clamoroso pareggio incassato).

Manolas 5,5 - Vince tutti i duelli con Duvan Zapata, tranne l'ultimo. Il tanto cercato pareggio dell'Atalanta arriva infatti proprio da una conclusione del colombiano leggermente deviata dal difensore ospite. Sfortunato.

Marcano 5 - Titolare a sorpresa al posto di Fazio, non riesce ad assicurare la stessa solidità del centrale argentino. Specialmente sulle palle alte, dove i suoi grandi mezzi fisici dovrebbero fare la differenza.

Kolarov 5 - Prestazione negativa per l'esperto terzino, che causa il rigore del possibile 3-3 con un pestone in area su Ilicic e si fa superare troppo spesso da Hateboer sulla sua corsia.

Cristante 5 - Prova incolore per il centrocampista ex Atalanta, che dopo un primo tempo sufficiente finisce per essere messo nel mezzo dal giropalla dei nerazzurri.

Nzonzi 6 - Ingenua l'ammonizione per proteste che lo terrà fuori col Milan, ma la prestazione del francese è comunque importante. Suo l'assist per il 2-0 di Dzeko con un bel passaggio in profondità, alla Roma serve assolutamente la sua fisicità in mediana.

Zaniolo 7 - Ispira il primo tempo di marca Roma con due assist, uno più bello dell'altro. Ha solo 19 anni, ma è ormai diventato un leader della squadra di Di Francesco. In ombra, come tutti i compagni, nella ripresa.

Pellegrini 5,5 - Non era al meglio e si è visto. L'ex Sassuolo non tocca troppi palloni nel primo tempo e nella ripresa lascia presto il posto a Florenzi (Dal 64' Florenzi 5,5 - Anche il jolly giallorosso aveva accusato qualche problemino ieri e il suo contributo a gara in corso non riesce quindi a incidere più di tanto sulle sorti del match).

El Shaarawy 6,5 - Cinico ed efficace, controlla alla perfezione l'assist di Zaniolo per realizzare con un gran destro il 3-0 al 40'. Secondo gol consecutivo dopo quello col Torino (Dal 62' Kluivert 5 - Fa imbestialire Di Francesco con un impatto nullo sulla gara. Troppo indolente, passo indietro).

Dzeko 7,5 - Torna al gol dopo mesi oltre tre mesi di astinenza, realizzando una doppietta di pregevole fattura. Dzeko (finalmente) c'è, peccato che la Roma sparisca totalmente dal campo nel secondo tempo.

Sezione: Il Pagellone / Data: Dom 27 Gennaio 2019 alle 17:38
Autore: Redazione TuttoAtalanta.com / Twitter: @tuttoatalanta
Vedi letture